Questo plugin per Chrome mette in pausa i video di YouTube appena ti distrai

In pratica, sa quando non stai guardando il monitor.

|
mag 24 2018, 9:46am

Immagine: Screenshot Youtube.

Premere il tasto pausa su YouTube quando si viene distratti mentre si sta guardando un video è uno sbattimento, vero? A quanto pare, il problema è così sentito che un programmatore ha pensato bene di creare un'estensione sperimentale di Google Chrome per mettere in pausa la riproduzione dei video quando non state guardando il monitor.

L'estensione prende il nome di FacePause ed è basata sull’API FaceDetector di Chrome, che permette di concedere manualmente i permessi a una webcam. Il sistema creato dal programmatore Mattias Hemmingsson cerca di capire se l'utente sta guardando lo schermo o se è rivolto in un’altra direzione, identificando la posizione del suo volto — chissà se in futuro riuscirà a studiare direttamente dove sono rivolti gli occhi dell'utente. Hemmingsson ha caricato un video su YouTube che mostra il funzionamento del plugin e noi ci abbiamo provato. Ecco come installare e configurare FacePause.

Scaricate l'estensione che potete trovare a questo indirizzo e procedete con l’installazione. Al termine dell’installazione, nell’angolo in alto a destra del browser verrà visualizzata una faccina sorridente vicino alle altre estensioni. Dopodiché copiate questo indirizzo nella barra di Google Chrome:

chrome://flags/#enable-experimental-web-platform-features

Dall'indirizzo potete abilitare le funzioni dell'estensione, selezionando la voce “Abilitata” per ”Experimental Web Platform features.” Dopo questo passaggio, riavviate il browser per rendere effettive le modifiche, come vi viene chiesto nella parte bassa dello schermo.

Scegliete il vostro video di YouTube preferito — io, ad esempio, ho scelto di rivedere per la milionesima volta un video della televisione turca in cui un reporter confonde un fungo con un microfono — e troverete nella parte bassa dello schermo un riquadro con uno switch da attivare per lanciare FacePause.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle pubblicate da MOTHERBOARD e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanale.

Chrome vi chiede il permesso di accedere alla webcam per il riconoscimento del volto. Quando il sistema riconosce che state guardando lo schermo fa comparire un rettangolo verde intorno al vostro volto; altrimenti significa che, secondo il sistema, state guardando da un’altra parte.

Ricordate che, qualora siate stufi di farvi spiare dalla webcam, potete sempre mettere in pausa l’estensione con lo switch; in quel caso, il box sparirà dopo alcuni secondi, e ricomparirà solo se premete sull’icona a forma di webcam.

Bene, non starò qui a sottolineare quanto questa estensione possa fare storcere il naso ai più paranoici in tema di cybersecurity — vi ricordo ad esempio che persino Mark Zuckerberg copre la sua webcam con il nastro adesivo e di certo non esulta all'idea di cedere le info su quando e come guarda lo schermo ai suoi rivali di Google/YouTube — vi sfido a non distrarvi continuamente guardando il vostro volto nello schermo al posto del video di YouTube che avete scelto.

Segui Federico su Twitter: @spaghettikraut

Seguici su Facebook e Twitter.