Una finta foto di nudo di Ocasio-Cortez è stata smascherata grazie ai feticisti dei piedi

Abbiamo parlato con l'utente di Wikifeet che ha sventato il tentativo di imbarazzare la deputata americana con un finto post di Instagram.

|
gen 8 2019, 3:31pm

Immagine: Sydney Leathers 

Un'immagine che è stata fatta passare come nudo della deputata americana Alexandria Ocasio-Cortez è stata riconosciuta come falsa da un feticista dei piedi su Reddit — perché questo è il futuro in cui viviamo.

Domenica scorsa, qualcuno ha pubblicato una foto che ritraeva le gambe e i piedi di una donna in una vasca da bagno, su uno dei forum più popolari di Reddit, r/Drama. Il post era intitolato "MOMMY'S TITTIES ON THE FAUCET," ["LE TETTE DI MAMMINA NEL RUBINETTO", ndt] e includeva appunto la foto dei piedi nudi nella vasca, visti dal punto di vista del soggetto, che tiene in mano una sigaretta elettronica. Sovrapposto all'immagine c'è il testo "alexandria ocasio-cortez.instagram.post.9-3-2016."

L'immagine e il testo non sono nuovi — girano in questa combinazione da almeno il mese scorso, pubblicati su Twitter e i forum di politica di 4chan, oltre che in un numero di altri subreddit e forum, compresi alcuni dedicati al revenge porn e alle foto fatte di nascosto. Il punto cruciale qui è che se zoommi nel riflesso del rubinetto, puoi vedere le tette di chi sta fotografando e se vuoi credere al testo dell'immagine, quella persona dovrebbe essere Ocasio-Cortez.

Ma no, non lo è.

Non sappiamo persone abbiano davvero creduto che fosse lei — in alcuni dei forum dove l'immagine è stata ripubblicata, c'erano già persone che mettevano a confronto i piedi e si chiedevano se fossero effettivamente i suoi. Ma ora lo sappiamo per certo, grazie a un utente di un sito chiamato Wikifeet, devoto al feticismo dei piedi di celebrità e personaggi pubblici. C'è una piccola collezione di immagini dei piedi di Ocasio-Cortez sul sito, provenienti da foto scattate durante apparizioni pubbliche dove indossa sandali o scarpe aperte. Quell'utente ha fatto un confronto incrociato tra la foto su r/drama e le foto già pubblicate su Wikifeet dei piedi di Ocasio-Cortez e ha stabilito che appartengono a persone diverse.

"Ho succhiato abbastanza dita dei piedi nella mia vita per sapere quando qualcosa non va"

"Contribuisco a Wikifeet e non ho mai visto un illice [il secondo dito del piede] del genere!" ha commentato l'utente Reddit jokes_on_you. Poi ha linkato a una foto pubblica dei piedi di Ocasio-Cortez, sostenendo che i piedi nella vasca da bagno non potessero appartenerle.

Ho chiesto a jokes_on_you come ha fatto a notare la differenza. "Ho succhiato abbastanza dita dei piedi nella mia vita per sapere quando qualcosa non va," mi ha risposto in un messaggio diretto su Reddit. "Poiché non possiamo flettere le dita dei piedi dal secondo al quinto in modo indipendente, sapevo che non poteva semplicemente essere questione che l'illice è piegato. Ho pensato che si tratti di una forma di brachidattilia, ma la pagina su Wikifeet dedicata ai suoi piedi mostra chiare prove del contrario. Per cui è chiaro che quelli non sono i suoi piedi."

La foto, insieme ai piedi, appartiene in realtà a Sydney Leathers, un'attivista politica e cam model che forse vi ricorderete per l'indagine e lo scandalo che hanno colpito nel 2016 l'allora membro del Congresso Anthony Weiner. Leathers ha confermato via messaggio diretto su Twitter che la foto originale è stata scattata da lei e che la ritrae. "Quella foto è di qualche anno fa e non fa che confermare la mia posizione attuale — non pubblicare foto di piedi a meno che qualcuno non mi paghi," mi ha detto Leathers.

Nella foto originale di Leathers, il secondo dito del suo piede sinistro è più lungo che nel repost di Reddit e nelle immagini con l'aggiunta del testo su Ocasio-Cortez girate altrove.

"Con la crescita di Internet, le comunità online sono sempre più isolate ed è sempre più difficile fare il debunking di informazioni false," mi ha raccontato jokes_on_you. "Per quanto ne so, ci sono gruppi e forum su Facebook dove non viene messa in dubbio la veridicità di questa immagine, mentre sicuramente in giro circolano tantissime altre immagini false. È relativamente più facile bannare i nomi più in vista (vedi il caso Alex Jones) dai siti dei media, ma è impossibile controllare tutto quello che succede online. Inoltre, ci sono anche governi e organizzazioni che hanno alle spalle ingenti finanziamenti che usano strategie online sofisticate per promuovere determinate posizioni politiche o creare confusione. La situazione dovrà peggiorare ancora di più peggiorando prima che potremo assistere finalmente a un miglioramento."

Giusto la settimana scorsa, un video della Ocasio-Cortez che balla girato quando frequentava il college è diventato virale dopo essere stato diffuso da un account di destra per destare scalpore. Hanno estrapolato le scene del video originale dove appariva la Ocasio-Cortez, hanno cambiato la colonna sonora e l'hanno montato in modo da fare sembrare che lei stesse ballando da sola in modo provocatorio. Questa operazione ha dimostrato quanto è facile fare un edit di scarsa qualità decontestualizzando una fonte originale, per provare a rovinare l'immagine di qualcuno.

Non servono tecniche avanzate di machine learning o campagne di guerra psicologia che sfruttano tecnologie all'avanguardia per far credere alle persone a fake e bugie — è come se fossimo tutti programmati per farci fregare da meme come quello. Ma per lo meno in questa ultima occasione, l'occhio allenato di un feticista dei piedi ci ha rivelato la verità.

Questo articolo è apparso originariamente su Motherboard US.