it

The VICE Channels

    Enel Guerrieri, episodio 1: Cyberlegs

    Di

    Motherboard

    Al giorno d'oggi la ricerca scientifica in Italia non sembra passarsela molto bene. Quando si sente parlare del tema è di solito per notizie su tagli ai fondi, fuga di cervelli, ostacoli burocratici e controversie varie.

    Per questo abbiamo deciso di realizzare una serie di video in collaborazione con Enel che si concentrasse sul lato opposto, ovvero su quei progetti e quei personaggi che sono riusciti a raggiungere risultati stupefacenti. 

    Nel primo episodio abbiamo fatto visita a Nicola Vitiello, giovane ricercatore all’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che con il suo progetto CYBERLEGs rappresenta l’avanguardia mondiale nella robotica indossabile.

    Il campo della robotica indossabile studia i movimenti corporei per replicarli e migliorarli, in modo da assistere l’uomo nelle funzioni più semplici come in quelle altrimenti impossibili. Se forza, velocità e precisione vengono potenziate grazie all’uso di esoscheletri computerizzati, qual è la nuova frontiera dell’integrazione uomo-macchina?

    Troppo curiosi e preoccupati da mezzo secolo di distopie sci-fi, siamo andati a chiederlo direttamente a Nicola, che ci ha spiegato come vengono concepiti e costruiti i prototipi più innovativi, e come è possibile, oggi, fare ricerca in Italia con successo.